Under 18 Eccellenza: sconfitta in volata contro Rimini

Sconfitta di misura per l’Under 18 Eccellenza contro i Rimini Crabs che l’hanno spuntata con un solo punto di scarto: 80-81. I Crabs partono forte subito: 6-19 in un amen, mantenendo costante l’intensità e il controllo della gara fino al +13 della prima sirena (30-17). Nel secondo periodo i Crabs accelerano ancora, fino al massimo vantaggio sul 48-21 (+27) ed è qui che la Vis con un moto di orgoglio riesce a confezionare un mini break di 12-2, con ben 5 azioni di canestro+fallo. I ragazzi di Franchella cominciano così a ricucire lo strappo e chiudono il tempo 50-33.  Al rientro dagli spogliatoi Ferrara riparte on fire e con una buona circolazione di palla si costruisce tiri su tiri. Il parziale estense di 32-17 riapre di fatto il match. Nell’ultima frazione La Vis vola fino anche a +6 ma viene poi riagganciata, complice una tripla degli ospiti, che non hanno intenzione di alzare bandiera bianca. Rimini stringe le maglie e Ferrara sbatte ancora contro la difesa dei Crabs, che si conquistano infine la vittoria grazie ad una gestione complessivamente più ordinata e concreta del match.

Prossimo impegno il 3 novembre alle ore 20.45 a Bologna contro la Virtus.

OnPower Caricento Ferrara – CRABS RIMINI 80 – 81 (17-30; 33-50; 65-67)

OnPower Caicento Ferrara: Ghirelli, Franchella F., Castaldini 3, Natali, Chemello 16, Kekovic 6, Patroncini 15, Zanirato, Mancini 22, Drigo, Tidey 6, Labovic 12. All. Franchella E.

Crabs Rimini: Del Fabbro ne, Rinaldi 3, Galassi 10, Mladenov 6, Demaio 6, Berni, Favali 38, Moffa 14, Clementi 2, Udom 2. All. Ferro.