Under 16 Eccellenza: contro Rimini un passo avanti

Seconda giornata dal sapore agrodolce per i ragazzi dell’Under 16 Eccellenza che contro un’altra corazzata come Rimini arrivano a un passo dall’impresa. Come contro Reggio Emilia la Vis parte male, forse un po’ intimorita dagli avversari che ne approfittano immediatamente e chiudono il primo quarto con 10 lunghezze di vantaggio. Dal secondo quarto in poi è tutta un’altra Vis. I nostri ragazzi infatti si svegliano, iniziano a difendere, mettono qualche canestro in più in attacco, riuscendo cosi a giocarsela alla pari con Rimini. Si arriva ad un finale punto a punto in cui però, complice la maggior esperienza degli avversari e i troppi liberi sbagliati dai nostri, la spuntano gli ospiti. Non bisogna comunque demoralizzarsi dopo le due sconfitte perché sono arrivate al termine di due buone prestazioni. Adesso ci aspetta una trasferta a San Lazzaro in cui ci sarà da lottare contro un avversario che sulla carta è sicuramente inferiore alle due squadre affrontate fino ad ora.

Vis OnPower Caricento – Crabs Rimini 65-71   (9-19, 13-15, 19-16, 24-21)

Vis OnPower Caricento: Branchini 2, Cavara, Tuccillo 4, Ruina 5, Fabbri 8, Veronesi 12, Tongue 4, Bacilieri 5, Leprotti 4, Rossi, Tomcic 6, Manojlovic 15. All. Santi

Crabs Rimini: Baroni, Heba, Rosario Cruz 2, Lonfernini 13, Veroni 10, Rossi 20, Casoli, Giorgi 9, Ferrari 6, Mavric 11, Iannello.