UNDER 15 ELITE: REGGIO E’ PIU’ FORTE

Ancora uno stop, seppure ampiamente previsto, per l’U15 Elite Vis 2008 che cede 50-81 contro il Basket 2000 Reggio Emilia che si mostra più forte degli estensi, soprattutto sul piano fisico. La Vis lotta bene e regge per due quarti, fino all’allungo di Reggio del terzo periodo, poi si scioglie come neve al sole.

Partono subito avanti gli ospiti 6-1 dopo 3’, capitan Alberino e Rossi tengono la Vis in linea di galleggiamento, fino a quando il capitano è costretto al pit stop in panchina per rifiatare dopo la settimana di influenza e con lui ai box tutta la squadra ne risente.

Anche Grisanti abbandona il match già al secondo quarto dopo il 5° fallo. La squadra si aggrappa a una bomba di Franchella ed un dai e vai di Alberino per non affondare del tutto e arriva all’intervallo lungo 27 – 40.

Al rientro però la benzina degli estensi pare terminata. Il terzo quarto è una lunga sofferenza. Ferrara ritrova orgoglio, cuore e un po’ di lucidità nell’ultimo periodo e se lo gioca alla pari. E’ ancora Alberino a tirare la carretta, aiutato da Franchella, Galliera (2003) e Reggiani: niente da fare però per i ragazzi di Campazzi che si arrendono alla forza dei reggiani 50-81.

Domenica prossima prima trasferta alla palestra Cabral di Casalecchio , contro il MASI, una della prime della classe.

VIS 2008 – 2000 REGGIO 50 – 81 (18 – 21; 27 – 40; 41 – 63)

Vis 2008 : Vitali 2, Bizzarri 5, Bigoni , Faggioli 3, Galliera Ricci 6, Vergnani 5, Grisanti 1, Rossi 9, Santi 2, Franchella 5, Reggiani 2, Alberino 10. All.: Campazzi.

2000 Reggio : Norini 6, Bertini 4, Borozzi 9, Longagnani 10, Caiti 15, Vasirani 4,Manini4, Damiani 14, Ponticelli 15. All.: Ranieri.