VIS ALLE FINALI NAZIONALI UNDER 18

Vitaldent Caricento – Pallacanestro Trieste 2004 74-63 (20-15, 38-29, 56-46)
Grazzi 2, Cervellati 2, Bianchi 6, Brilli, Chemello 15, Caselli 2, Kekovic 28, Fiore ne, Mastrangelo 8, Zanirato ne, Ebeling 11, Caridi ne. All.re Franchella – Spettoli – Santi

Coronamento del secondo sogno per la Vis 2008. Dopo lo scudetto under 20 elite, arriva la qualificazione alle finali nazionali under 18 eccellenza. La vittoria di giovedì 26 a Ponzano Veneto, in campo neutro, contro la Pallacanestro Trieste 2004, vale il pass per le finali nazionali di categoria che si disputeranno a Pordenone dal 12 al 18 giugno. La Vis è a tutti gli effetti tra le migliori sedici squadre d’Italia di categoria, un traguardo che va ancor di più a rafforzare lo scudetto vinto un paio di settimane fa.
Partita che vede la Vis partire contratta, con timeout chiamato dopo 3 minuti sull’11-5 per i friulani. I ragazzi necessitano di eliminare la paura di sbagliare e di perdere. Messaggio recepito e break vissino, di 15-6, che vale il +5 dopo i primi dieci minuti. Trieste non molla, si affida alle sue capacità balistiche dall’arco (saranno ben 10 triple a fine partita per i friulani), e ribatte colpo su colpo. La Vis trova però nella coppia Kekovic – Chemello un asse importante e resiste ai tentativi di rimonta, producendo anche un nuovo mini allungo per il +9 all’intervallo lungo. Pronti via nella ripresa e Trieste alza l’asticella dell’intensità. I bianco rossi provano anche la zona, ma tre provvidenziali canestri provenienti dall’asse interno Ebeling – Kekovic obbligano il coach triestino a tornare a uomo. I vissini sono bravi a mantenere alta la concentrazione e a rintuzzare ogni tentativo di rimonta, anche grazie alla freddezza dalla lunetta (8 su 10 a fine partita). Gli ultimi due minuti vedono Trieste tentare gli ultimi disperati assalti pressando a tutto campo, ma Ferrara non perde palloni e amministra bene il vantaggio. Si chiude 74 a 63, una nuova tappa di una stagione che sta andando oltre ogni più rosea aspettativa.
Adesso i vissini saranno impegnati a Pordenone dal 12 giugno. Il girone in cui sono stati inseriti è quello D, con College Borgomanero, Eurobasket Roma e la vincente dello spareggio tra A.S.D. Empolese e Virtus Feletto, spareggio che si terrà sabato 28 a Vigarano Mainarda.