cantù sconfitta

Domenica 12 aprile
Palapalestre

Vitaldent Caricento – pallacanestro Cantù 81-75 (20-14, 37-36, 61-51)
Brilli 9, Rossi, Verni 2, Volpin ne, Mastrangelo 13, Fiore 4, Caselli 6, Grazzi 9, Oseliero 2, Bianchi 14, Cervellati 6, Vivarelli 16. All.re Franchella-Spettoli – Castaldi

In un palapalestre gremito di pubblico, con tantissimi bimbi e ragazzi delle giovanili Vis, l’under 17 eccellenza si impone per 81 a 75 contro Cantù per la seconda vittoria nel girone interregionale. Partita emozionante che vede le squadre studiarsi per i primi minuti. Accelerazione della Vis che arriva anche sul +10 prima delle reazione ospite a ridosso della pausa lunga. Al rientro le squadre aspettano qualche minuto prima di riaprire le ostilità. È sempre la Vis a imporre il ritmo, e prontamente i ferraresi riprendono le briglie del match provando l’allungo decisivo. I lombardi paiono storditi e il Palapalestre diventa una bolgia. Nell’ultima parte della partita la Vis raggiunge il massimo vantaggio sul +14. La partita sembra chiusa ma i brianzoli non ci stanno e provano l’ultimo assalto. Brava la Vis a non perdere la testa e a mantenere la concentrazione, chiudendo sull’81-75. Bella prova di tutta la squadra con un capitan Cervellati in gran spolvero, un Caselli commovente che parte in quintetto e segna 6 bellissimi punti prima di dover abbandonare causa un forte dolore al gjnocchio. Tutta la squadra ha giocato con piccoli acciacchi, dimostrando di riuscirea gettare il cuore oltre l’ostacolo per una bellissima vittoria contro una società che ha fatto la storia della pallacanestro italiana.