nulla di fatto contro la 4 torri

4 Torri/Vitaldent-Caricento 83/53 (26/14, 23/12, 17/12, 17/15)

Vitaldent-Caricento: Brilli, Mastrangelo 5, Cavicchioli 5, Gamberini, Grazzi 2, Bianchi 12, Cervellati 8, Gnani 8, Fiorentini, Bianchini, Verrigni 13. All: Franchella. Vice:Castaldi-Spettoli

Si sapeva che l’avversario di turno, la 4 torri Ferrara, è una delle squadre più forti del campionato e che i ragazzi di coach Franchella sarebbero stati messi in difficoltà dalla fisicità degli avversari.
Così è stato, ma in più l’atteggiamento remissivo e la poca voglia di lottare ha portato alla grandinata finale. Già dal primo quarto si capisce che non è giornata e gli avversari martellano con continuità il nostro canestro senza trovare nessuna resistenza. Il secondo quarto non offre una svolta ma anzi segue il copione del primo con gli
avversari che continuano a macinare il loro gioco e i ragazzi della Vis storditi a girare a vuoto su entrambe le metà campo. L’intervallo lungo non porta sostanziali cambiamenti ma per lo meno i ragazzi di coach Franchella abbozzano una timida reazione riuscendo qualche volta in difesa a opporre resistenza ai granata di casa.

Riassumendo brutta partita, non facile, sicuramente mal interpretata dai giocatori che non hanno mai mostrato il carattere e la determinazione giusta per affrontare il forte avversario. Un dato su tutti: 8 su 28 ai tiri liberi.

Prossimo appuntamento lunedì contro Imola.