IX Memorial Simone Lippi Argenta 2014- Esordienti Vis 2008 11-12-13 Settembre

La stagione 2014/15 degli esordienti Vis 2008 guidati dai coach Emanuela Benatti e Marco Castaldi (vice), è iniziata con il torneo argentano IX Memorial Simone Lippi, che ha visto i ns giovani atleti, ancora insabbiati delle ultime vacanze ormai lontane, sfidare compagini regionali di tutto rispetto.
La prima fase, che si è tenuta giovedì presso il palazzetto di Consolandolo, ha visto la Vis2008 incontrare, di buon ora, la squadra del Basket Lugo, con la quale ha disputato una partita dall’esito a ns favore, ma con qualche difficoltà organizzativa nella condotta di gioco, viste le poche sedute di palestra effettuate. A parte il punteggio, si è evidenziata subito, da parte dei ns giocatori, un po’ di “ruggine” nella precisione del tiro, nella difesa e nell’intesa tra i medesimi. Il match si è concluso con un punteggio di 55/9 a ns favore.
Solo dopo un ora, i Vissini hanno affrontato la corazzata Basket Ca’ Ossi Forlì, di cui ancora ricordano la pesante sconfitta subita al duro Memorial Papini dell’aprile 2014, dal quale uscirono con un differenziale finale di -50 punti. Dopo una preparazione pre-partita condotta in spogliatoio dalla Coach, i ragazzi sono arrivati carichi sul parterre pronti a versare “lacrime e sangue” o almeno “lividi e ginocchia” pur comunque con uno spirito di sano agonismo per vendere cara la propria pelle. Non è stato così (fortunatamente) per le ossa rotte e per i lividi , ma per la condotta della partita invece i ns ragazzi si son portati fino a -10, creando non pochi grattacapi alla squadra avversaria che, onore al merito, e’ risultata superiore per tattica e fisicità. Pur comunque avendo, l’avversaria, una difesa impenetrabile e un veloce e preciso gioco d’attacco e di contropiede, i ns atleti hanno chiuso col soli 19 punti (di cui 10 concessi per stanchezza, negli ultimi secondi di gioco). Molte cose sono da migliorare ma sicuramente la prova di carattere e di gioco, visto e considerato essere la prima uscita stagionale, hanno dato sicuramente segnali positivi al coach ma soprattutto al “caldo” pubblico presente sulle tribune (i genitori che con, non poco sforzo hanno preso permessi e ferie dal lavoro!!).La carovana si è poi trasferita per la pausa pranzo allo stand gastronomico della fiera ad Argenta, appositamente aperto per i partecipanti al torneo. Un piatto di gustosissimi tortellini alla panna, una cotoletta con patate fritte e salse, accompagnati da coca cola a volontà hanno “ricaricato” energia e spirito dei condottieri.

Dopo una puntatina ludica al parco per un match di “nascondino” alle 1630, i Vissini erano già pronti per affrontare l’ultima sfida della prima fase, contro la compagine del Basket Ravenna che vincevano con un punteggio a netto favore (96/11). Durante il match, gli allenatori hanno provato il coordinamento di squadre miste (“lunghi”, velocisti e altro ancora) da cui hanno tratto validi dati da studiare poi in palestra.

Dopo un venerdì di pausa e riposo, il sabato mattina ha preso il via la seconda fase che ha visto impegnata, la Vis 2008, nella partita più difficile del torneo, contro la selezione Basket Castiglione Murri-Pontevecchio, la cui tradizione cestistica e’ nota e che in passato aveva sempre battuto il Ca’Ossi Forlì.

Come si è detto, la dose di coraggio dei ns ragazzi e’ stata superiore ad ogni aspettativa: sotto la chiara e tecnica guida dei coach, hanno tenuto testa alla squadra avversaria, stando sempre a poche lunghezze di svantaggio, fino a -4 a 3 min dalla fine. I ns ragazzi a quel punto ci hanno ancor più creduto, ma “ahinoi” 3 serie di tiri liberi non sono andati a segno (0 su 6) e ciò ha dato coraggio agli avversari che, a quel punto hanno limitato i danni e solo controllato la partita conservando più possibile la palla in attesa del fine mach, chiuso a -5: 38 a 33 per Castiglione Murri. Anche il punteggio la dice lunga: squadre molto equilibrate, vero peccato ma, dopo qualche secondo i ns ragazzi si sono resi conto che il loro, comunque, e’ stato un successo, e per gli allenatori, sicuramente un punto di partenza “molto avanzato” su cui lavorare per ottenere risultati sempre più positivi: allenamento al tiro libero e più velocità nel tiro da sotto canestro, potranno in futuro dar ragione alla ns compagine.

Nel pomeriggio, nello storico palazzetto Don Minzoni, ricco di storia del basket argentano e affollato di spettatori, si è disputata la finale per il III e IV posto con il Basket Imola, vinta dalla ns squadra con un netto 78-30, dove nei primi due quarti, il match e’ rimasto abbastanza equilibrato, ma poi i Vissini hanno premuto sull’acceleratore chiudendola con una netta vittoria. I ns avversari, comunque, hanno dato alla Vis un po’ di pensieri, quando per i primi 2/4, non hanno mai mollato, annullando sempre gli allunghi di vantaggio della Vis 2008 e rimanendo sempre attaccati nel punteggio.

In conclusione il risultato finale del torneo, ben organizzato e gestito dalla Cestistica Argentana, ha visto chiudersi con un più che sperato TERZO POSTO, segno che la Vis 2008 Esordienti, ha potenzialità di enorme crescita.
Si ringraziano gli atleti che hanno iniziato la stagione con il piede giusto, anzi con la “mano già calda”, i loro coach per la dedizione e l’impegno e i genitori per la collaborazione logistica e il sostegno dagli spalti, sempre corretti e molto rumorosi!!!

Formazione che ha partecipato in doveroso ordine alfabetico:
Checchi Lorenzo, Cristofori Pietro, Farina Victoria, Gentili Riccardo, Magri Riccardo, Martinelli Riccardo, Pizzo Pietro, Ricci Giacomo, Ricci Filippo, Sfarzi Giacomo, Statello Lorenzo, Vergnani Giovanni, Zanirato Giovanni.
All. Benatti Emanuela, vice All. Castaldi Marco